Destinatari del Corso

Datori di Lavoro RSPP di tutte le Aziende con grado di Rischio aziendale Basso.

Durata

Il corso Datore di Lavoro RSPP Rischio Basso ha durata pari a 16 ore.

Aggiornamento

L'aggiornamento dei Datori di Lavoro RSPP è previsto ogni 5 anni e può essere svolto anche in modalità FAD e-learning.

Struttura del Corso
  • Introduzione
  • Modulo Normativo-Giuridico
  • Modulo Gestione Sicurezza
  • Modulo Tecnico Individuazione e Valutazione dei Rischi
  • Modulo Relazionale Formazione e Consultazione dei Lavoratori

Programma

MODULO GIURIDICO NORMATIVO 4 ore
  • Il sistema legislativo in materia di sicurezza e salute sul lavoro dei lavoratori
  • La responsabilità civile e penale e la tutela assicurativa
  • la responsabilità amministrativa delle persone giuridiche (Dlgs 231/01)
  • i soggetti del sistema di prevenzione aziendale (Dlgs 81/08, compiti, obblighi, responsabilità
  • i sistemi di qualificazione delle imprese
  • Il sistema istituzionale della prevenzione
MODULO GESTIONALE – Gestione e organizzazione della sicurezza 4 ore
  • Criteri e strumenti per la valutazione dei rischi
  • La considerazione degli infortuni mancati e delle modalità di accadimento degli stessi
  • La considerazione delle risultanza delle attività di partecipazione dei lavoratori
  • Il documento di valutazione dei rischi (contenuti, specificità e metodologie)
  • I modelli di organizzazione e gestione della sicurezza e salute sul lavoro
  • Gli obblighi connessi ai contratti di appalto o d’opera o di somministrazione
  • Il documento unico di valutazione dei rischi da interferenza
  • La gestione della documentazione tecnico amministrativa
  • L’organizzazione della prevenzione incendi, del primo soccorso, e della gestione dell'emergenze
MODULO 3 TECNICO: Individuazione e valutazione dei rischi 4 ore
  • I principali fattori di rischio e le misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione protezione
  • Il rischio da stress lavoro correlato
  • I rischi ricollegabili all’età alla provenienza da altri paesi
  • I dispositivi di protezione individuale
  • La sorveglianza sanitaria
MODULO 4 RELAZIONALE: formazione e consultazione dei lavoratori 4 ore
  • L’informazione, la formazione, l’addestramento
  • Le tecniche di comunicazione
  • I sistemi delle relazioni aziendali e della comunicazione in azienda
  • La consultazione e la partecipazione dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza
  • Natura, funzioni, modalità di nomina o di elezione dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza

Obiettivi

L’obiettivo della formazione per Datori di Lavoro che intendono svolgere il ruolo di RSPP, in rispetto dell’Accordo Stato Regioni in vigore dal 26 gennaio 2012 e Dlgs 81/08, è fornire conoscenze, procedure e metodi ritenuti fondamentali per affrontare e risolvere le problematiche connesse all'attuazione, gestione ed al rispetto di specifichi obblighi normativi in materia di salute e sicurezza sul lavoro.

Destinatari del Corso

Datori di Lavoro RSPP di tutte le Aziende con grado di Rischio aziendale Medio.

Durata

Il corso Datore di Lavoro RSPP Rischio Medio ha durata pari a 32 ore.

Aggiornamento

L'aggiornamento dei Datori di Lavoro RSPP è previsto ogni 5 anni e può essere svolto anche in modalità FAD e-learning.

Struttura del Corso
  • Introduzione
  • Modulo Normativo-Giuridico
  • Modulo Gestione Sicurezza
  • Modulo Tecnico Individuazione e Valutazione dei Rischi
  • Modulo Relazionale Formazione e Consultazione dei Lavoratori

Programma

Modulo 1 - 4 ore
  • Il sistema legislativo in materia di sicurezza lavoratori
  • La responsabilità civile e penale e la tutela assicurativa
  • La responsabilità amministrativa
  • Il sistema istituzionale della prevenzione
  • I soggetti del sistema di prevenzione aziendale
Modulo 2 - 4 ore
  • I criteri e gli strumenti per l'individuazione e valutazione dei rischi
  • La considerazione degli infortuni mancati e le modalità di accadimento
  • La considerazione delle risultanze delle attività di partecipazione dei lavoratori
  • Il documento di valutazione dei rischi
  • Modelli organizzativi e gestione della sicurezza
  • Gli obblighi connessi ai contratti di appalto o d'opera o di somministrazione
  • Il documento unico di valutazione dei rischi da interferenza
  • La gestione della documentazione tecnico amministrativa
  • L'organizzazione della prevenzione incendi, primo soccorso e delle emergenze
Modulo 3 - 4 ore
  • I principali fattori di rischio e le relative misure tecniche, organizzative e procedura di prevenzione e protezione
  • Il rischio da stress lavoro-correlato
  • Rischio ricollegabili al genere, all'età e alla provenienza da altri paesi
  • I dispositivi di protezione individuale
  • La sorveglianza sanitaria
Modulo 4 - 4 ore
  • L'informazione, la formazione e l'addestramento
  • Le tecniche di comunicazione
  • Il sistema delle relazioni aziendali e della comunicazione
  • La consultazione e la partecipazione dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza: natura, funzioni e modalità di nomina
Modulo 5 - 4 ore
  • La movimentazione manuale dei carichi: i rischi connessi con una delle attività più diffuse negli ambienti di lavoro
  • Il D.Lgs. 81/08 e la movimentazione manuale dei carichi
  • Metodologia per la valutazione dei rischi: la norma UNI ISO 11228-1 "Sollevamento e trasporto" e il metodo NIOSH
Modulo 6 - 4 ore
  • Il rischio derivante dalle operazioni di traino-spinta: la norma UNI ISO 11228-2
  • Gli strumenti per la misurazione delle forze: il dinamometro
  • Il rischio derivante dai movimenti ripetuti: la norma UNI ISO 11228-3
  • Movimentazione di piccoli carichi con grande frequenza e la check list OCRA
  • Esercitazione sulla valutazione dei rischio da movimentazione manuale dei carichi
Modulo 7 - 4 ore
  • Sicurezza delle macchine
  • I rischi nell'utilizzo dei videoterminali
  • I criteri generali di sicurezza antincendio
Modulo 8 - 4 ore
  • Rischio rumore e vibrazioni: valutazione e misure di sicurezza
  • Il rischio da campi elettromagnetici e il D.Lgs. 81/08: i livelli di esposizione e gli obblighi previsti
  • Il rischio da radiazioni ottiche artificiali e il D.Lgs. 81/08

Obiettivi

L’obiettivo della formazione per Datori di Lavoro che intendono svolgere il ruolo di RSPP, in rispetto dell’Accordo Stato Regioni in vigore dal 26 gennaio 2012 e Dlgs 81/08, è fornire conoscenze, procedure e metodi ritenuti fondamentali per affrontare e risolvere le problematiche connesse all'attuazione, gestione ed al rispetto di specifichi obblighi normativi in materia di salute e sicurezza sul lavoro.

Destinatari del Corso

Datori di Lavoro RSPP di tutte le Aziende con grado di Rischio aziendale Alto.

Durata

Il corso Datore di Lavoro RSPP Rischio Alto ha durata pari a 48 ore.

Aggiornamento

L'aggiornamento dei Datori di Lavoro RSPP è previsto ogni 5 anni e può essere svolto anche in modalità FAD e-learning.

Struttura del Corso
  • Introduzione
  • Modulo Normativo-Giuridico
  • Modulo Gestione Sicurezza
  • Modulo Tecnico Individuazione e Valutazione dei Rischi
  • Modulo Relazionale Formazione e Consultazione dei Lavoratori

Programma

MODULO GIURIDICO NORMATIVO 4 ore
  • Il sistema legislativo in materia di sicurezza dei lavoratori
  • La responsabilità civile e penale e la tutela assicurativa
  • La responsabilità amministrativa delle persone giuridiche (Dlgs 231/01)
  • I soggetti del sistema di prevenzione aziendale (Dlgs 81/08, compiti, obblighi, responsabilità
  • I sistemi di qualificazione delle imprese
  • Il sistema istituzionale della prevenzione
MODULO GESTIONALE – Gestione e organizzazione della sicurezza 16 ore
  • Criteri e strumenti per la valutazione dei rischi
  • La considerazione degli infortuni mancati e delle modalità di accadimento degli stessi
  • La considerazione delle risultanza delle attività di partecipazione dei lavoratori
  • Il documento di valutazione dei rischi (contenuti, specificità e metodologie)
  • I modelli di organizzazione e gestione della sicurezza
  • Gli obblighi connessi ai contratti di appalto o d’opera o di somministrazione
  • Il documento unico di valutazione dei rischi da interferenza
  • La gestione della documentazione tecnico amministrativa
  • L’organizzazione della prevenzione incendi, del primo soccorso, e della gestione dell'emergenze
MODULO 3 TECNICO: Individuazione e valutazione dei rischi 16 ore
  • I principali fattori di rischio e le misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione protezione
  • Il rischio da stress lavoro correlato
  • I rischi ricollegabili all’età alla provenienza da altri paesi
  • I dispositivi di protezione individuale
  • La sorveglianza sanitaria
MODULO 4 RELAZIONALE: formazione e consultazione dei lavoratori 12 ore
  • L’informazione, la formazione, l’addestramento
  • Le tecniche di comunicazione
  • I sistemi delle relazioni aziendali e della comunicazione in azienda
  • La consultazione e la partecipazione dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza
  • Natura, funzioni, modalità di nomina o di elezione dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza

Obiettivi

L’obiettivo della formazione per Datori di Lavoro che intendono svolgere il ruolo di RSPP, in rispetto dell’Accordo Stato Regioni in vigore dal 26 gennaio 2012 e Dlgs 81/08, è fornire conoscenze, procedure e metodi ritenuti fondamentali per affrontare e risolvere le problematiche connesse all'attuazione, gestione ed al rispetto di specifichi obblighi normativi in materia di salute e sicurezza sul lavoro.

Destinatari del Corso

Datori di Lavoro RSPP di tutte le Aziende con grado di Rischio aziendale Basso.

Durata

Il corso Datore di Lavoro RSPP Rischio Basso Aggiornamento ha durata pari a 6 ore.

Aggiornamento

L'aggiornamento dei Datori di Lavoro RSPP è previsto ogni 5 anni e può essere svolto anche in modalità FAD e-learning.

Struttura del Corso
  • Introduzione
  • Modulo Normativo-Giuridico
  • Modulo Gestione Sicurezza
  • Modulo Tecnico Individuazione e Valutazione dei Rischi
  • Modulo Relazionale Formazione e Consultazione dei Lavoratori

Programma
  • Approfondimenti tecnico-organizzativi e giuridico-normativi;
  • Sistemi di gestione e processi organizzativi;
  • Modelli di organizzazione e Sistemi di gestione;
  • Art. 30 del D.Lgs. 81/08 e D.Lgs. 231/01;
  • Codice Etico e Sistema disciplinare;
  • Le rilevazione dei mancati infortuni;
  • La compilazione di procedure di lavoro;
  • Fonti di rischio, compresi rischi di tipo ergonomico;
  • Organizzazione del lavoro;
  • Fattori psicologici;
  • Fattori ergonomici;
  • Condizioni di lavoro difficili;
  • Tutela delle lavoratrici;
  • Tecniche di comunicazione, volte all'informazione e formazione dei lavoratori in tema di promozione della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro;
  • Le competenze relazionali;
  • Principi di comunicazione;
  • Metodi, tecniche e strumenti della comunicazione;
  • Tecniche comunicative efficaci per la sicurezza;
  • Gestione della comunicazione nelle diverse situazioni di lavoro;
  • Le tecniche di negoziazione e di problem solving.

Obiettivi

L’obiettivo della formazione per Datori di Lavoro che intendono svolgere il ruolo di RSPP, in rispetto dell’Accordo Stato Regioni in vigore dal 26 gennaio 2012 e Dlgs 81/08, è fornire conoscenze, procedure e metodi ritenuti fondamentali per affrontare e risolvere le problematiche connesse all'attuazione, gestione ed al rispetto di specifichi obblighi normativi in materia di salute e sicurezza sul lavoro.

Destinatari del Corso

Datori di Lavoro RSPP di tutte le Aziende con grado di Rischio aziendale Medio.

Durata

Il corso Datore di Lavoro RSPP Rischio Medio ha durata pari a 10 ore.

Aggiornamento

L'aggiornamento dei Datori di Lavoro RSPP è previsto ogni 5 anni e può essere svolto anche in modalità FAD e-learning.

Struttura del Corso
  • Introduzione
  • Modulo Normativo-Giuridico
  • Modulo Gestione Sicurezza
  • Modulo Tecnico Individuazione e Valutazione dei Rischi
  • Modulo Relazionale Formazione e Consultazione dei Lavoratori

Programma
  • Approfondimenti tecnici – organizzativi e giuridico normativi;
  • Sistemi di gestione e processi organizzativi;
  • Modelli di organizzazione e i sistemi di gestione;
  • Art. 30 del D.Lgs. 81/08 e D.Lgs. 231/01;
  • Codice etico e Sistema disciplinare;
  • La rilevazione dei mancati infortuni;
  • La compilazione di procedure di lavoro;
  • Fattori di rischio per la salute;
  • Agenti chimici – Etichettatura – Agenti cancerogeni;
  • Agenti biologici – Agenti fisici – Rumore;
  • Vibrazioni – CEM – ROA;
  • Fattori di rischio – Strutture – Attrezzature;
  • Impianti elettrici – Sostanze pericolose;
  • Incendio ed esplosioni;
  • Fonti di rischio, compresi rischi di tipo ergonomico;
  • Organizzazione del lavoro – Fattori psicologici;
  • Fattori ergonomici – Condizioni di lavoro difficili;
  • Tecniche di comunicazione, volte all ‘informazione e formazione dei lavoratori in tema di promozione della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro;
  • Le competenze relazionali – Principi di comunicazione;
  • Metodi, tecniche e strumenti della comunicazione;
  • Tecniche comunicative efficaci per la sicurezza;
  • Gestione della comunicazione nelle diverse situazioni di lavoro;
  • Le tecniche di negoziazione e di problem solving.
Obiettivi

L’obiettivo della formazione per Datori di Lavoro che intendono svolgere il ruolo di RSPP, in rispetto dell’Accordo Stato Regioni in vigore dal 26 gennaio 2012 e Dlgs 81/08, è fornire conoscenze, procedure e metodi ritenuti fondamentali per affrontare e risolvere le problematiche connesse all'attuazione, gestione ed al rispetto di specifichi obblighi normativi in materia di salute e sicurezza sul lavoro.

Destinatari del Corso

Datori di Lavoro RSPP di tutte le Aziende con grado di Rischio aziendale Alto.

Durata

Il corso Datore di Lavoro RSPP Rischio Alto Aggiornamento ha durata pari a 14 ore.

Aggiornamento

L'aggiornamento dei Datori di Lavoro RSPP è previsto ogni 5 anni e può essere svolto anche in modalità FAD e-learning.

Struttura del Corso
  • Introduzione
  • Modulo Normativo-Giuridico
  • Modulo Gestione Sicurezza
  • Modulo Tecnico Individuazione e Valutazione dei Rischi
  • Modulo Relazionale Formazione e Consultazione dei Lavoratori

Programma
  • Approfondimenti tecnici – organizzativi e giuridico normativi;
  • Sistemi di gestione e processi organizzativi;
  • Modelli di organizzazione e i sistemi di gestione;
  • Art. 30 del D.Lgs. 81/08 e D.Lgs. 231/01;
  • Codice etico e sistema disciplinare;
  • La rilevazione de mancati infortuni;
  • La compilazione di procedure di lavoro;
  • Fattori di rischio per la salute – Agenti chimici – Etichettatura;
  • Agenti cancerogeni – Agenti biologici – Agenti fisici;
  • Rumore – Vibrazioni – CEM – ROA – Strutture;
  • Attrezzature – Impianti elettrici – Sostanze pericolose;
  • Incendio ed esplosioni;
  • Fonti di rischio, compresi rischi di tipo ergonomico;
  • Organizzazione del lavoro – Fattori psicologici;
  • Fattori ergonomici – Condizioni di lavoro difficili;
  • Tutela delle lavoratrici;
  • Tecniche di comunicazione volte all'informazione e formazione dei lavoratori in tema di promozione della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro;
  • Le competenze relazionali;
  • Principi di comunicazione;
  • Metodi, tecniche e strumenti della comunicazione;
  • Tecniche comunicative efficaci per la sicurezza;
  • Gestione della comunicazione nelle diverse situazioni di lavoro;
  • Le tecniche di negoziazione e di problem solving.

Obiettivi

L’obiettivo della formazione per Datori di Lavoro che intendono svolgere il ruolo di RSPP, in rispetto dell’Accordo Stato Regioni in vigore dal 26 gennaio 2012 e Dlgs 81/08, è fornire conoscenze, procedure e metodi ritenuti fondamentali per affrontare e risolvere le problematiche connesse all'attuazione, gestione ed al rispetto di specifichi obblighi normativi in materia di salute e sicurezza sul lavoro.